×

I dipendenti della Nord Ovest di Cuneo donano 150 nuovi giocattoli ai bambini ricoverati negli ospedali

I dipendenti della Nord Ovest di Cuneo donano 150 nuovi giocattoli ai bambini ricoverati negli ospedali

Oltre 150 pacchi natalizi confezionati e infiocchettati destinati, in vista del prossimo Santo Natale, ai piccoli pazienti ricoverati presso i reparti pediatrici degli ospedali San Paolo di Savona, Gaslini di Genova, Regina Margherita di Torino, San Matteo di Pavia e di Imperia. Sono il frutto dell’iniziativa benefica lanciata a tutti i propri dipendenti dall’azienda Nord Ovest spa di Cuneo, leader in logistica e spedizioni, in collaborazione con “SuperEroi per voi” organizzazione di volontariato no-profit che opera proprio in alcune strutture ospedaliere del Nord ovest. All’interno di ogni pacco è stato inserito un giocattolo nuovo che permetterà così di strappare un sorriso ad un bambino o bambina ricoverato in ospedale.

“Uno dei nostri dipendenti fa parte dell’associazione ‘SuperEroi per Voi’ e quando ci ha presentato l’iniziativa ne siamo subito rimasti entusiasti – racconta Valentina Mellano, amministratore delegato della Nord Ovest -. Abbiamo così proposto liberamente a tutti i nostri collaboratori di portare un giocattolo nuovo già impacchettato chiedendo loro di indicare se adatto per bambino, per bambina o indifferente e la fascia di età (neonato/2 anni – 3/5 anni – 6/10 anni – 10/14 anni). In 15 giorni abbiamo raccolto 150 giocattoli e visti i risultati possiamo dire che l’iniziativa ha davvero colto nel segno. Non ci aspettavamo questa adesione di massa. Il nostro collega documenterà la consegna dei regali ai bambini con alcune fotografie che certamente inoltreremo a tutti coloro che hanno partecipato alla raccolta. Un grazie personale a tutti i nostri collaboratori che si sono sentiti chiamati a rispondere, in pieno spirito natalizio, alla proposta lanciata dall’azienda”.

L’associazione dei “SuperEroi per Voi” ETS, nata a Savona, è formata da un gruppo di ragazzi che, con i loro costumi identici a quelli originali dei film, impersonano diversi supereroi del mondo Marvel e DC Comics con bravura ed altruismo, per realizzare il sogno dei bambini e ragazzi degenti nelle strutture sanitarie italiane di incontrare dal vivo i loro eroi del cuore, trascorrendo con essi alcuni momenti di svago e divertimento.

Fonte: Autori Vari

Condividi con